cresima_Dario
E’ STATA CONSACRATA LA CHIESA DI SAN PIO

Si è tenuta, nel tardo pomeriggio di mercoledì 8 febbraio, a Santa Rania, la cerimonia di consacrazione della chiesa dedicata a S. Pio e il conferimento del Sacramento della Confermazione a 33 giovani. E’ stata una giornata di festa che ha visto partecipe tutta la comunità del piccolo centro del comune di Caccuri. La chiesa era strapiena di fedeli che con grande attenzione e partecipazione hanno seguito la solenne liturgia. A dare il benvenuto a S. E. mons. Domenico Graziani, a nome del comitato pastorale, è stato Pasquale Loria che ha anche ricordato e ringraziato le persone che si sono adoperate per la realizzazione della chiesa. Nella sua omelia, mons. Graziani ha espresso parole di alto valore sociale e umano che hanno trovato il totale accoglimento dei presenti. I suoi richiami alla giustizia, alla legalità, alla solidarietà, alla fede sono stati forti e convincenti. La consacrazione dell’altare è stato poi il momento più atteso che ha maggiormente attirato l’attenzione dei fedeli che probabilmente molti di essi hanno assistito a questa liturgia per la prima volta. Oltre due ore di momenti di commozione vissuti in pace ed amicizia dalla comunità di S. Rania che insieme al parroco, don Vincenzo Ambrosio, in questo straordinario giorno, ha raggiunto e realizzato un importante obiettivo: la consacrazione della chiesa. In un momento della cerimonia i neo cresimati hanno portato in dono alcuni cesti pieni di frutta e di altri prodotti tipici del posto. Oltre a don Vincenzo Ambrosio hanno preso parte alla cerimonia anche don Girolamo Ronzoni, padre Benedetto Veltri e don Matteo. Erano anche presenti le suore Lourdes, Maria e Monica. La cerimonia è stata accompagnata dal coro parrocchiale. Tra i fedeli era presente il sindaco, Marianna Caligiuri che è stata anche la madrina di una cresimanda. A conclusione della solenne liturgia, la comunità di S. Rania ha offerto un rinfresco, preparato nella sala della adiacente casa canonica. La consacrazione della chiesa, è stato un avvenimento significativo per la vita della comunità ed è stato anche un avvenimento straordinario per il parroco don Vincenzo Ambrosio che ha visto qualificare il suo agire pastorale e la sua incidenza nel tessuto civile e sociale di questo paesino dell’alto crotonese. Ecco di seguiti i nomi dei giovani che sono stati cresimati. Loria Rosario, Loria Salvatore, Fabiano Diego, Loria Salvatore, Loria Giuseppe, Loria Salvatore, Loria Domenico, Loria Vittoria, Loria Caterina, Loria Antonella, Loria Isabella, Loria Ludovica, Loria Benedetta, Loria Giada, Murgia Fiorella, Loria Francesco, Loria Angelo, Loria Sonia, Loria Giovanni, Loria Danilo, Loria Vanessa, Loria Vincenzo, Murgia Angela, Murgia Emilia, Loria Matteo, Loria Marianna, Loria Tamara, Loria Marco,Loria Stefano, Loria Pasquale, Loria Dario, Ferrarelli Vincenzo, Mele Luigi. A tutti i migliori auguri.

Se ti è piaciuto questo articolo condividi
error1
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.