FESTA IN ONORE DI S. ANTONIO

 

 Sabato scorso, in un pomeriggio caldo attenuato da fresche ventate, ha avuto luogo a Santa Rania, piccolo centro del comune di Caccuri, la festa di S. Antonio. Ad organizzarla è stato Don Girolamo Ronzoni con l’aiuto di un comitato composto da cittadini di Santa Rania. Tanti fedeli, si sono dati appuntamento in Piazza S. Antonio, a pochi metri di distanza dalla Cappella, da dove, come le precedenti edizioni, anche quest’anno è partita la processione, accompagnata dalle note della banda musicale “Zeus” di Caccuri, diretta dal maestro Franco Castagnino di Roccabernarda. A turno quattro fedeli hanno portato a spalle la statua del Santo per la via principale del paese effettuando due soste, la prima nel piazzale in via delle Rose e la seconda in Piazza Italia. In entrambi le soste c’era un tavolo con sopra tante bevande per consentire sia ai componenti della banda sia ai fedeli di dissetarsi. Verso le 18,00 la processione si è nuovamente fermata per assistere nella chiesa di Padre Pio la solenne Celebrazione Eucaristica celebrata dal parroco don Girolamo Ronzoni. Dopo, la processione ha fatto rientro alla Cappella di S. Antonio. Alla celebrazione religiosa ha preso parte il primo cittadino di Caccuri, Marianna Caligiuri che è stata per lei la prima apparizione in pubblico dopo la sua elezione a sindaco. La festa è poi continuata in Piazza S. Antonio fino oltre mezzanotte dove è stato possibile consumare fritti, panini e bere una buona e fresca birra.   

Se ti è piaciuto questo articolo condividi
error1
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.