AVIS CACCURI: COMUNICATO


SI AVVISANO I SOCI CHE GIORNO 23 AGOSTO 2009 DALLE 8.00 ALLE 12.00 PRESSO I LOCALI DELLA CASA CANONICA SI TERRA’ LA DONAZIONE DEL SANGUE.
VI ASPETTIAMO.
Perchè donare?
Donare il sangue è un gesto di solidarietà... Significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo mi preoccupa.
Il sangue non è riproducibile in laboratorio ma è indispensabile alla vita Indispensabile nei servizi di primo soccorso, in chirurgia nella cura di alcune malattie tra le quali quelle oncologiche e nei trapianti.
Tutti domani potremmo avere bisogno di sangue per qualche motivo. Anche tu. La disponibilità di sangue è un patrimonio collettivo di solidarietà da cui ognuno può attingere nei momenti di necessità.
Le donazioni di donatori periodici, volontari, anonimi, non retribuiti e consapevoli... rappresentano una garanzia per la salute di chi riceve e di chi dona

SE NON SEI ANCORA UN SOCIO AVIS VIENI ANCHE TU ! TI ASPETTIAMO                                      

IL PRESIDENTE                                   
FALBO CAROLINA

 


SAVINO: UN GRANDE DI CACCURI

E’ cominciata con la mostra “ Dedicato a …” per poi continuare la sera fino a tardi con la emozionante e riuscitissima serata musicale “ Tributo a Savino” organizzata dalla associazione culturale GTMC. Una manifestazione canora diversa dalle solite. A renderla unica non è solo la bravura dei “ricomposti” gruppi “ Gli Amici 65dedicatosavino1.jpg - 120.05 Kb”, “I nuovi Amici” e “ I Senso Unico”, ma quel velo di tristezza che traspare dagli occhi rossi e languidi, dai singhiozzi di pianto trattenuto da chi soffre in silenzio afflitto da sentimenti di amore e di dolore che nonostante opposti fanno riaffiorare alla mente di ognuno Savino.  E c’è chi afferma di averlo visto sul palco quando dopo mezzanotte “Gli Amici 65” iniziarono a suonare i pezzi che tanti anni fa e per tanti anni Savino aveva cantato con la sua meravigliosa voce. Era lì sul palco, tra i suoi amici per rassicurali che anche in questa occasione avrebbero entusiasmato il pubblico presente. E così è stato. Savino ancora una volta è stato il protagonista di un evento, organizzato dalla sua associazione, in Piazza Umberto, in quel luogo che a Savino era molto caro. C’era tanta emozione tra i componenti dei tre gruppi che si sono esibiti.  dedicatosavino2.jpg - 31.02 Kb   “ Speriamo di farcela. L’emozione è tanta” ci avevano confessato Salvatore Basile e Vincenzo Parrotta, qualche ora prima mentre visitavamo la mostra. A dare il benvenuto e ringraziare i numerosi presenti accorsi per rendere omaggio alla memoria di Savino Pasculli è stata Anna Calfa, mentre a presentare la serata è stata Teresa Raimondo. Luigi Ventura ha invece brevemente raccontato anche attraverso qualche aneddoto la carriera di artista di Savino. Ad esibirsi per primo sono stati “I Senso Unico”, l’ultimo gruppo formato da Savino. Poi a continuare ad allietare la serata sono stati “ I Nuovi Amici”. Ma il momento più emozionante della serata è stato quando sul palco sono saliti “ Gli Amici 65”  La gente segue visibilmente commossa le esibizioni del gruppo e batte le mani  pensando al grande Savino. Durante la serata hanno cantato Vincenzo Parrotta, Simona Girimonte, Leo Lumostro, Giovanna Prete. Si è esibito con il suo sassofono anche Peppino Iaconis, accompagnato dalla nipote che ha cantato una canzone su Caccuri. Per tutta la serata sono state proiettate una serie di foto che raccontavano la vita di Savino che oggi avrebbe dovuto compiere 60 anni. Grazie ancora, Savino, ancora oggi, dal tuo mondo, regali emozioni stupende ai tuoi fans


               Savino Pasculli: UN GRANDE DI CACCURI

E’ cominciata con la mostra “ Dedicato a …” per poi continuare la sera fino a tardi con la emozionante e riuscitissima serata musicale “ Tributo a Savino” organizzata dalla associazione culturale GTMC. Una manifestazione canora diversa dalle solite. A renderla unica non è solo la bravura dei “ricomposti” gruppi “ Gli Amici 65”, “I nuovi Amici” e “ I Senso Unico”, ma quel velo di tristezza che traspare dagli occhi rossi e languidi, dai singhiozzi di pianto trattenuto da chi soffre in silenzio afflitto da sentimenti di amore e di dolore che nonostante opposti fanno riaffiorare alla mente di ognuno Savino.


MARIO QUINTIERI e la sua mostra


Con una cerimonia organizzata con gusto ed intelligenza dalla Fondazione "Terzo Millennio", sabato pomeriggio, alla presenza del sindaco di Caccuri, Marianna Caligiuri, del Vice presidente della provincia, Pietro Durante, del presidente della Fondazione Terzo Millennio Luigino Ventura e di una nutrita presenza di cittadini, è stata inaugurata, nelle suggestive sale del castello medioevale, la mostra di pittura di Mario Quintieri. E’ Luigino Ventura, amico dell’artista, che dà inizio alla cerimonia di inaugurazione ringraziando il sindaco Marianna Caligiuri per la concessione delle stanze e Romeo Fauci per la sua disponibilità ad accogliere le iniziative gratuitamente e il vice presidente della Provincia Pietro Durante per la presenza. Ha poi affermato “ Ho insistito già da molto tempo, perché Mario venisse giustamente conosciuto, non solo per la sua arte pittorica, ma quale figlio di questa terra che ha onorato con il suo lavoro, è stato dirigente scolastico amato e rispettato, per i suoi studi ha conseguito tre lauree con il massimo dei voti, per la sua professionalità di psicoterapeuta, ha pubblicato a proposito alcuni interessanti testi., ma in particolare per le fotoquintieri2.jpg - 98.06 Kbsue grandi doti umane: intelligenza, modestia, sensibilità e disponibilità ad aiutare gli altri”. A lui ha fatto seguito il sindaco che ha elogiato la mostra e messo in evidenza le doti di Mario Quintieri, un onore e vanto per Caccuri. Il vice presidente Pietro Durante porta i saluti del Presidente della Provincia e ringrazia gli elettori essendo questa la prima volta che ritorna a Caccuri da vice presidente. Poi esalta le opere di Quintieri e l’iniziativa. Mario Quintieri ha ringraziato autorità e convenuti. La mostra di pittura è composta da 22 dipinti di diversi autori, disposti lungo le parete interne delle tre sale, ed ha carpito l’attenzione dei numerosi visitatori deliziati dalla straordinaria bellezza delle opere. Una mostra di qualità che mai prima queste stupende sale hanno ospitato. E’ il commento di Romeo Fauci e anche di altri visitatori che dopo  i convenevoli hanno potuto osservare i dipinti. Mario Quintieri ha sempre avuto la passione per la pittura e nonostante abbia una produzione personale, due dei dipinti esposti sono suoi, predilige soprattutto realizzare copie di opere dei grandi maestri. “ La realizzazione di “ Copie d’autore”, dichiara Mario Quintieri  per chiarire una nostra osservazione, richiede una conoscenza tecnica molto approfondita, risultato di studi impegnativi e mirati”.  E l’artista Mario Quintieri ricostruisce con estrema precisione le opere dei grandi autori rigorosamente a mano senza l’ausilio di tecniche facilitanti. Per questo adopera materiali particolari, dalla colla di pesce alla colla di coniglio, dall’olio di lino a quello di papavero, al fiele di bue, alla vernice d’ambra, all’acido fenico, ai pennelli di peli di bue o di martora.A Caccuri ha già presentato nel 1979 una mostra personale. La mostra è esposta presso il castello medioevale di Caccuri dal 9 al 19 agosto con il seguente orario 10.30 – 12.30 e 16.30 – 19.00
nella foto Mario Quintieri - Marianna Caligiuri - Luigino Ventura

                                 
Mario Quintieri e la sua mostra

Con una cerimonia organizzata con gusto ed intelligenza dalla Fondazione "Terzo Millennio", sabato pomeriggio, alla presenza del sindaco di Caccuri, Marianna Caligiuri, del Vice presidente della provincia, Pietro Durante, del presidente della Fondazione Terzo Millennio Luigino Ventura e di una nutrita presenza di cittadini, è stata inaugurata, nelle suggestive sale del castello medioevale, la mostra di pittura di Mario Quintieri. E’ Luigino Ventura, amico dell’artista, che dà inizio alla cerimonia di inaugurazione ringraziando il sindaco Marianna Caligiuri per la concessione delle stanze e Romeo Fauci per la sua disponibilità ad accogliere le iniziative gratuitamente e il vice presidente della Provincia Pietro Durante per la presenza.


                       EFFECHATEAU VISITE GUIDATE

Dal 1° agosto al 31 agosto 2009 sarà possibile visitare il Castello di Caccuri ogni giorno nei seguenti orari

mattina : 10:00 - 12:30

pomeriggio : 16:30 - 19:00
 
Giorno di chiusura : lunedi
 
La visita è guidata ed il costo del biglietto è di 3 euro.
 
Per informazioni : 0984/998201
faucimanifesto.jpg - 279.26 Kb 


invitomostra.jpg - 14.95 Kb          EVENTI TERZO MILLENNIO
               

L' 8 agosto alle ore 17,30 presso il castello di Caccuri avrà luogo l'inaugurazione della mostra " Da Caravaggio a Botero" di Mario Quintieri. I dipinti saranno esposti nelle sale del castello medioevale dal 9 al 16 agosto. Mario Quintieri, caccurese con tre lauree, vive e lavora a Roma.

Mercoledì 12 agosto, alle ore 17,30, presso la Chiesa di Santa Maria del Soccorso di Caccuri avrà luogo il convegno, promosso dalla Fondazione Terzo Millennio,  su " L'Italia meridionale bizantina."  Tra i relatori figura anche il professore emerito di Lettere Antiche  dell'Università Roma 3, Eugenio Ragni, nipote del caccurese Eugenio Marino, emigrato a Reggio Emilia agli inizi dello scorso secolo. Interverranno anche la dott.sa Margherita Corrado, archeologo e mons. Carlo Arnone.













                                            PROGRAMMA ZEUSlocandina-teatro zeus.jpg - 69.64 Kb


Sabato 8 agosto, alle ore 21,00, nell'ex palestra della scuola elementare di Caccuri, l'Associazione culturale Zeus proietta il video dell'apologo in un atto "Zu Giuvanni e la Morte" di Peppino Marino. Nell'occasione sarà presentato anche un video del presidente Giuseppe Sganga dal titolo "Ricordando Peppino Nesci", un omaggio all'amico pittore caccurese scomparso nel giugno del 2002. 


G.T.M.C. PROGRAMMA 2009



SABATO 8 AGOSTO ORE 21,00
 A SAVELLI RAPPRESENTAZIONE TEATRALE “A SPERANZA C’ERI” COMMEDIA IN VERNACOLO IDEATA E DIRETTA DA ANNA CALFA

LUNEDI 10 AGOSTO ORE 18,30
PRESSO I LOCALI DELLA EX DISCOTECA P3, INAUGURAZIONE MOSTRA “DEDICATO A…” II ^ EDIZIONE, ESPOSIZIONE DI IMMAGINI E BIOGRAFIA DELL’ARTISTA “SAVINO PASCULLI”

ORE 21,00
PIAZZA UMBERTO, SERATA MUSICALE “TRIBUTO A SAVINO” CON LA
PARTECIPAZIONE STRAORDINARIA DE: “GLI AMICI 65” - “I NUOVI AMICI” - “I SENSO UNICO" E TANTI ALTRI CHE VOGLIONO RENDERE OMAGGIO ALLA MEMORIA DEL NOSTRO ARTISTA

MERCOLEDI 12 AGOSTO ORE 20,00
PARCO S. ANDREA “PARCHI IN FESTA” III ^ EDIZIONE
CON MUSICA – GIOCHI PER ADULTI E BAMBINI– BALLI – STAND GASTRONOMICI


VENERDI 21 AGOSTO CON INIZIO ALLE ORE 17,30
GRANDE MANIFESTAZIONE DI RACCOLTA FONDI DA DESTINARE ALL’ACQUISTO DI ATTREZZATURE DIAGNOSTICHE DA DONARE AL REPARTO PEDIATRIA DEL P.O. ANNUNZIATA DI COSENZA “ DIABETE GIOVANILE E SOLIDARIETA’” CON:
SFILATA DI BANDE MUSICALI PER LE VIE DELPAESE
MINICONVEGNO CON MEDICI DEL SETTORE PRESSO PIAZZA UMBERTO
PROIEZIONE DEL FILM DOCUMENTARIO PRESSO CAMPO SPORTIVO
“I COLORI DELL’ABBANDONO” REGIA DI MARCO TADDEI E VINCITORE DELLA II ^ EDIZIONE DEL CALABRIA FILM FESTIVAL
SERATA MUSICALE CON: “ IL PARTO DELLE NUVOLE PESANTI” PRESSO IL CAMPO SPORTIVO
CON LA PROBABILE PARTECIPAZIONE DI UN OSPITE TESTIMONIAL DEL MONDO DEL CINEMA

CHIUNQUE VOGLIA DONARE UNA PICCOLA QUOTA E NON POTRA’ ESSERE PRESENTE ALLA MANIFESTAZIONE POTRA’ UTILIZZARE IL C/C INTESTATO A: ASSOCIAZIONE G.T.M.C. “RACCOLTA FONDI” BANCA: CREDEM FILIALE DI BELVEDERE SPINELLO
CODICE IBAN: IT71 V030 3242 4600 1000 0000 962

29 AGOSTO ORE 21,00
C/O AGRITURISMO “GRANCIA DEL VURDOJ”
RAPPRESENTAZIONE TEATRALE IN VERNACOLO “ A SPERANZA C’ERI”


EVENTI PROLOCO

. Tradizionale torneo rionale di calcio "San Rocco" dal I° agosto al 14 agosto

. Il palio dei giochi popolari

. La Pro Loco di Caccuri domenica 9 agosto presenta "serata inNota"

AGOSTO CACCURESE 2009

Proloco  - Terzo Millennio - G.T.M.C. - Zeus - EffeChateau


AVIS CACCURI: raccolte 25 sacche di sangue
aviscaccuri.jpg - 44.24 Kb
Nella mattinata di domenica 23 agosto, presso la Casa canonica, la sezione comunale di Caccuri dell’AVIS ha organizzato la sua seconda giornata annuale di donazione di sangue. Erano presente il dott. Mario Rocca dell’ospedale “ San Giovanni di Dio” di Crotone, alcuni infermieri sempre del Presidio ospedaliero di Crotone e il Comitato dell’AVIS comunale di Caccuri. Per motivi prettamente di salute a donare il sangue non sono potuti intervenire tutti i soci dell’associazione, ma comunque durante questa calda mattinata di agosto sono state raccolte 25 sacche di sangue. Tra i donatori ci sono alcuni stranieri e anche persone provenienti da fuori Caccuri.
             



FINALE TORNEO RIONALE DI CALCIO "S.ROCCO" 2009

 

  

 PARTE - CONVENTO 3 - 3


Dopo i calci di rigore vince il torneo edizione 2009 la squadra del rione


CONVENTO


A vincere la classifica dei cannonieri è stato Andrea Loria

Chi

Abbiamo 60 visitatori e nessun utente online

Visite

Visite agli articoli
497043

Località

Piatti tipici

Tradizioni

Copyright © 2019 santarania. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information