MARIO QUINTIERI e la sua mostra


Con una cerimonia organizzata con gusto ed intelligenza dalla Fondazione "Terzo Millennio", sabato pomeriggio, alla presenza del sindaco di Caccuri, Marianna Caligiuri, del Vice presidente della provincia, Pietro Durante, del presidente della Fondazione Terzo Millennio Luigino Ventura e di una nutrita presenza di cittadini, è stata inaugurata, nelle suggestive sale del castello medioevale, la mostra di pittura di Mario Quintieri. E’ Luigino Ventura, amico dell’artista, che dà inizio alla cerimonia di inaugurazione ringraziando il sindaco Marianna Caligiuri per la concessione delle stanze e Romeo Fauci per la sua disponibilità ad accogliere le iniziative gratuitamente e il vice presidente della Provincia Pietro Durante per la presenza. Ha poi affermato “ Ho insistito già da molto tempo, perché Mario venisse giustamente conosciuto, non solo per la sua arte pittorica, ma quale figlio di questa terra che ha onorato con il suo lavoro, è stato dirigente scolastico amato e rispettato, per i suoi studi ha conseguito tre lauree con il massimo dei voti, per la sua professionalità di psicoterapeuta, ha pubblicato a proposito alcuni interessanti testi., ma in particolare per le fotoquintieri2.jpg - 98.06 Kbsue grandi doti umane: intelligenza, modestia, sensibilità e disponibilità ad aiutare gli altri”. A lui ha fatto seguito il sindaco che ha elogiato la mostra e messo in evidenza le doti di Mario Quintieri, un onore e vanto per Caccuri. Il vice presidente Pietro Durante porta i saluti del Presidente della Provincia e ringrazia gli elettori essendo questa la prima volta che ritorna a Caccuri da vice presidente. Poi esalta le opere di Quintieri e l’iniziativa. Mario Quintieri ha ringraziato autorità e convenuti. La mostra di pittura è composta da 22 dipinti di diversi autori, disposti lungo le parete interne delle tre sale, ed ha carpito l’attenzione dei numerosi visitatori deliziati dalla straordinaria bellezza delle opere. Una mostra di qualità che mai prima queste stupende sale hanno ospitato. E’ il commento di Romeo Fauci e anche di altri visitatori che dopo  i convenevoli hanno potuto osservare i dipinti. Mario Quintieri ha sempre avuto la passione per la pittura e nonostante abbia una produzione personale, due dei dipinti esposti sono suoi, predilige soprattutto realizzare copie di opere dei grandi maestri. “ La realizzazione di “ Copie d’autore”, dichiara Mario Quintieri  per chiarire una nostra osservazione, richiede una conoscenza tecnica molto approfondita, risultato di studi impegnativi e mirati”.  E l’artista Mario Quintieri ricostruisce con estrema precisione le opere dei grandi autori rigorosamente a mano senza l’ausilio di tecniche facilitanti. Per questo adopera materiali particolari, dalla colla di pesce alla colla di coniglio, dall’olio di lino a quello di papavero, al fiele di bue, alla vernice d’ambra, all’acido fenico, ai pennelli di peli di bue o di martora.A Caccuri ha già presentato nel 1979 una mostra personale. La mostra è esposta presso il castello medioevale di Caccuri dal 9 al 19 agosto con il seguente orario 10.30 – 12.30 e 16.30 – 19.00
nella foto Mario Quintieri - Marianna Caligiuri - Luigino Ventura

Chi

Abbiamo 10 visitatori e nessun utente online

Visite

Visite agli articoli
477539

Località

Piatti tipici

Tradizioni

Copyright © 2018 santarania. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information