La Benedizione delle Palme

 

La mattina della Domenica delle Palme, verso le 10,30, i fedeli della comunità cattolica di Santa Rania si ritrovano, da qualche anno, in Piazza Italia per far benedire le loro palme. Donne e bambini con mano una palma, un ramoscello d’ulivo o un alberello a forma di pino, costruito artigianalmente e decorato con carta colorata e piccole uova di cioccolato, si dispongono attorno al prete che benedice le palme. Poi, in corteo, attraversando la strada principale del paese, raggiungono la chiesa di Padre Pio per ascoltare la Santa Messa. E quest’anno a celebrarla è stato fra Massimo Carlino, un francescano in questo periodo in missione a Betlemme. Dalla sua predica tanti efficaci suggerimenti che inducono i tantissimi fedeli presenti ad una più profonda e schietta riflessione sul modo di essere cristiano. Il passaggio più eloquente della sua omelia è stato sicuramente, quando ha affermato “ Cristiani bisogna esserlo non solo dentro queste quattro mura ma anche nei posti di lavoro”. Un continuo richiamo ai valori sociali e morali, esternato con pacatezza e profonda umiltà che difficilmente non potesse non essere ascoltato. Dopo la Santa Messa ognuno è rientrato a casa per pranzare insieme ai familiari. Una splendida domenica, trascorsa serenamente e all’insegna della civile convivenza. 

Chi

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online

Visite

Visite agli articoli
504790

Località

Piatti tipici

Tradizioni

Copyright © 2019 santarania. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information