BLACK OUT A SANTA RANIA

Lo scorso venerdì 27 dicembre, a Santa Rania, per circa quarantacinque minuti è mancata l’erogazione della energia elettrica. Erano verso le 20:30 e non c’era cattivo tempo. Per questo motivo la maggior parte dei cittadini ha pensato che l’improvvisa interruzione fosse dovuta a qualche guasto. Invece la causa è da attribuire a ben altri motivi. Infatti, alcuni ladri hanno rotto per rubare il rame, la cabina ENEL di distribuzione sita in Via Campo sportivo, a poche decine di metri dalla strada provinciale. A denunciare il furto ai Carabinieri della Stazione di Caccuri sono stati i tecnici dell’ENEL che hanno prontamente sostituiti i cavi ristabilendo così il servizio.  Ad eseguire il furto sicuramente sono state delle persone che sapevano dove mettere le mani per evitare di rimanere fulminati dalla corrente elettrica. E certamente non sono state persone del posto.Sul caso è stata aperta un’indagine.

Se ti è piaciuto questo articolo condividi
error1
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.