IL S. Rania ferma il Belvedere

 

S.Rania –  Belvedere  0 – 0

 

S. Rania: Mosca, Benincasa V., Loria D., Oliverio F., Scarcelli G., Candalise R., Laratta, Loria S., Procopio V., Raso G., Mazza.  
               Allenatore: Candalise S.

Belvedere: Corigliano,Basile, Sammarco, Candeloro, Capalbo, Cordua G., Curcio, Timpano, Cordua E., Sculco, De Tursi. 
                  Allenatore: Marrazzo L.

 Arbitro: Ceraso F. sez. Crotone

 

Caccuri. L’Akerentia non perde e ottiene il risultato prefissato, il Belvedere non vince e torna a casa con il bottino che non è quello che mister Marrazzo voleva. L’Akerentia nonostante l’assenza di Ferrarelli, Cimino, Loria Damiano, Allevato e Loria Marco è riuscita a tenere testa alla prima della classe. Mister Candelise ha messo in campo una squadra aggressiva, veloce che ha saputo contrastare il gioco degli avversari che non hanno mai impensierito Mosca. I portieri  hanno avuto poco lavoro, il gioco si è svolto principalmente a centrocampo e quando gli attaccanti di entrambe le squadre  tentavano la via del gol i loro tiri finivano fuori dallo specchio della porta o venivano parati facilmente dai portieri. Comunque  i numerosi tifosi presenti sugli spalti, nonostante la partita sia finita in parità, si sono ugualmente divertiti. Ottimo è stato l’operato dell’arbitro, sig. Ceraso, che ha saputo tenere in mano le redini della partita non sempre all’insegna del fair play.  

 

Se ti è piaciuto questo articolo condividi
error1
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.