NON È STATA UNA BELLA PARTITA

S.Rania –  Carfizzi  1 – 0

S. Rania: Mosca, Benincasa V., Loria M.(46’ Cimino), Loria D., Scarcelli G., Candalise R., Laratta S., Loria S., Procopio V., Ferrarelli P., Allevato S.  Allenatore: Candalise S.

Carfizzi: Viviani, Pompò, Scarpino, Averso, Facente, Iocca, Turano(70’ Lombardo), Costa, Pompò M., Dunfa. Monaco   

Arbitro: Lumastro E. sez. Crotone

Marcatori: 5’ Laratta

Caccuri. Con una prodezza di Giovanni Laratta il S. Rania vince una partita estremamente brutta. Nervosismo, freddo e qualche distrazione dell’arbitro hanno condizionato un incontro che non ha divertito per nulla i pochi tifosi presenti sugli spalti. E dire che lil S. Rania aveva iniziato il match alla grande. Dopo solo cinque minuti passa in vantaggio con Laratta che con un tiro forte e preciso direttamente dal calcio d’angolo sorprende Viviani. Reagisce timidamente il Carfizzi senza troppo impensierire il giovane Mosca che cresce di partita in partita. Al 20’ Iocca dalla fascia destra si libera di un avversario ma il suo tiro finisce fuori dallo specchio della porta. Al 43’ Mosca con una grande parata nega a Iocca la gioia del gol. Nella ripresa la partita diventa ancora più aggressiva. Il Carfizzi cerca il pareggio. Il S. Rania difende il vantaggio controllando ogni iniziativa degli avversari. Al 70’ Benincasa atterra in area Turano e l’arbitro assegna al Carfizzi il calcio di rigore. Si incarica di batterlo lo stesso Turano che calcia male mandando la palla sopra la traversa. Non cambia il risultato neanche nell’ultimo periodo e la partita finisce con la vittoria del S. Rania.

Se ti è piaciuto questo articolo condividi
error1
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.